[meteor_slideshow slideshow=”produttori”]

Produttori per passione

In costiera amalfitana come ormai in tutta Italia, i produttori di eccellenze enologiche sono tanti. Tra tutti, abbiamo scelto quelli con i quali, oltre che un ottimo rapporto commerciale, si è instaurato un feeling particolare, dovuto forse allo spirito che ci accomuna, alla voglia di lavorare dando priorità alla qualità, al fatto forse che per alcuni di loro come nel nostro caso si tratta di attività che si tramandano di generazione in generazione. Sarà quel che sarà ci piace definirli Amici produttori.

 

Banfi a Montalcino è da oltre trenta anni un punto di riferimento per chiunque al mondo si occupi di produzione vitivinicola. Definita a suo tempo come “il più grande progetto che sia mai stato realizzato nella produzione dei vini di qualità”, nasce nel 1978 grazie alla volontà dei fratelli italoamericani John e Harry Mariani – già titolari di Banfi Vintners, una delle più importanti società di importazione di vini statunitense. La proprietà, situata nel versante sud del comune di Montalcino, occupa 2.830 ettari dei quali 850 ospitano vigneti specializzati. Sono coltivati i principali vitigni locali (Sangiovese e Moscadello), a cui si aggiungono significative presenze di altri vitigni “internazionali” perfettamente inseriti nell’habitat montalcinese (Pinot Grigio, Chardonnay, Sauvignon Blanc, Cabernet Sauvignon, Syrah, Merlot).
 …vai al sito del produttore
Pio Cesare e’ stato tra i primi, nella seconda meta’ dell ‘800, a credere nelle grandi potenzialita’ del Barolo, del Barbaresco e degli altri grandi vini delle Langhe ed e’ stato tra i primi a produrli ed a farli conoscere. Da cinque generazioni, vinificano i loro vini nelle antiche Cantine di proprietà ad Alba, percorse e delimitate dalle vecchie mura romane della Citta’. E’ stato recentemente ultimato un ingente intervento di ristrutturazione, con grandi investimenti anche in tecnologie, che ha permesso di valorizzare sempre piu’ l’importanza storica ed architettonica delle Cantine, le uniche rimaste nel Centro storico della Citta’ di Alba.
 …vai al sito del produttore
Apicella è uno dei marchi storici della viticoltura della Costa d’Amalfi. Primo ad imbottigliare il vino a Tramonti, vero polmone agricolo e presidio della biodiversità del territorio, ha sempre bilanciato la sua produzione con uno stile tradizionale e non strillato. L’attività inizia ufficialmente nel 1977, ma il vero e proprio lancio avviene con il riconoscimento della Doc, nel 1993. Ora in azienda Giuseppe è affiancato dai figli Fiorina e Prisco. Su ripide terrazze strappate scavate nei fianchi delle montagne, si coltivano Piedirosso, Bianca Tenera e Bianca Zita, Ginestra, Pepella e, soprattutto, Tintore, uve autoctone dalle quali si ottiene il vino Tramonti Costa d’Amalfi a denominazione di origine controllata. Dopo più di 30 anni Le Cantine Apicella mantengono intatto lo spirito degli esordi producendo circa 50.000 bottiglie l’anno.
 …vai al sito del produttore
A Tramonti, cuore verde della Costa D’Amalfi, nasce nel 2004 l’azienda agricola San Francesco per la produzione di vini a denominazione di origine controllata. L’azienda ha una superfice complessiva di circa 9 ettari e vinifica esclusivamente le uve di tre storiche famiglie Costiere: Bove, D’Avino e Giordano. La cantina, attrezzata alla fine del 2004, è dotata di tutte le moderne tecnologie, ed è collocata nella masseria storica della famiglia Di Palma e si avvale della consulenza dell’enologo Carmine Valentino. Quattro ettari dell’azienda, sono occupati da vigneti secolari prefillossera delle cultivar di tintore, aglianico e piedirosso per la produzione del Tramonti rosso riserva “4 Spine” e dell’altro prestigioso “E’ ISS”.
 …vai al sito del produttore
Dietro una birra artigianale ci sono personaggi, storie, competenze, ma soprattutto c’è la passione che prende origine da una innata vocazione artigianale, tipica espressione di un territorio, come quello della Piana del Sele, che vanta numerosi primati agroalimentari. Ed è proprio grazie alla passione di tre giovani imprenditori locali che questa zona recupera una importante vocazione produttiva, quella brassicola. B1080, una realtà che rappresenta un forte legame con il territorio anche e soprattutto come idea di impresa.
 …vai al sito del produttore
L’azienda si trova in collina a Giovi a 200 metri di altitudine, precisamente a Rufoli nella località denominata Passione, a pochi chilometri da Salerno. Circa l’80% dei vigneti è piantato ad Aglianico, il resto a Fiano, in parte con densità di 4000 e in parte di 6000 piante per ettaro. Il suolo è profondo e fresco, in prevalenza argilloso e limoso. Il clima è tipicamente meridionale con estati molto calde e inverni abbastanza temperati. La titolare dell’azienda è Mila Vuolo, comproprietaria insieme alla sua famiglia numerosa. L’enologo è il dr. Guido Busatto che si occupa dei vigneti e della definizione dei protocolli di vinificazione ed affinamento, oltre che della scelta dei legni e della tecnologia della cantina. Mila al momento produce circa 12000 bottiglie ogni anno, ed è presente all’Enoteca Provinciale di Salerno diretta con passione e competenza dal dr. Fernando Cappuccio. La titolare dell’azienda commercializza i suoi vini con la vendita diretta in cantina, dove è anche possibile fare una degustazione preavvisandola.
 …vai al sito del produttore