Brodo vegetale

Il brodo vegetale è una ricetta di base della cucina tradizionale italiana che si ottiene con la bollitura di verdure fresche reperibili in ogni periodo dell’anno, tipo carote, sedano, cipolle a cui possono essere aggiunte verdure di stagione a scelta. Il brodo vegetale si utilizza anche per insaporire risotti, arrosti e per accompagnare la pasta fresca come ravioli e tortellini. …


Burro

Il burro è un alimento molto energetico perché è costituito soprattutto da grassi ed ha logicamente un discreto contenuto di colesterolo. Se ha un aspetto uniforme compatto e lucido significa che è di buona qualità ed il colore è bianco durante il periodo invernale mentre tende al giallo in estate e ciò dipende dalla diversa alimentazione delle mucche. Durante la …


Caciocavallo

Il caciocavallo è un formaggio stagionato almeno 3-4 mesi, è a pasta filata ed è tipico soprattutto nell’Italia meridionale. Ha forma tondeggiante, a sacchetto, e viene prodotto con latte particolarmente grasso di vacche, con l’aggiunta di solo caglio, fermenti lattici e sale e, per farlo conservare più a lungo, si fa uso di paraffina. La denominazione Caciocavallo trae origine o …


Calamari

Il calamaro è un mollusco carnivoro appartenente alla famiglia dei cefalopodi, è lungo ed affusolato e di colore grigio-rosa con alcuni puntini sul dorso, anteriormente presenta una bocca di piccole dimensioni, intorno alla quale si diramano 10 tentacoli. 2 di questi sono dotati di ventose e vengono utilizzati per cacciare prede che, una volta catturate, per mezzo delle braccia vengono …


Canestrelli

Il canestrello è un mollusco bivalve appartenente alla famiglia dei Pettinidi ed il nome deriva dalla forma a pettine dovuta alle coste radiali generalmente ben visibili sulla conchiglia. Questi molluschi, la cui carne è gustosa sia cruda che cotta, posseggono moltissimi occhi e sono capaci di spostarsi velocemente, aprendo e chiudendo rapidamente le due valve. La conchiglia del canestrello è …


Cannolicchi

Il cannolicchio è un mollusco marino bivalve della famiglia dei solenidi, appartenente all’ordine dei veneroidi, che vive in posizione verticale infossato nella sabbia. Ne esistono 3 specie che hanno in comune la forma della conchiglia, che ricorda quella di un tubetto allungato con le valve dritte ed allungate che gli conferiscono una forma tubolare. Di norma è lungo sui 7 …


Canocchie

Sono crostacei di medie dimensioni con corpo allungato e con evidenti creste mediane longitudinali lungo il torace e l’addome, hanno la testa ricoperta da un robusta corazza detta carapace e sono arrotondate agli angoli. Sono provviste ognuna di 2 paia di antenne e di altre 2 appendici mobili, su cui sono collocati gli occhi, a forma di rene. Ai lati …


Capperi

Il cappero è un arbusto tipico della flora mediterranea che spesso si arrampica sui vecchi muri, nelle fessure delle rocce e nelle pietraie, soprattutto delle zone vicine al mare. Ha un tronco alla base e le parti superiori sono costituite da rami di consistenza erbacea, l’altezza varia dai 30 ai 50 centimetri e le foglie sono verde scuro, carnose e …


Cappesante

Le cappesante, appartenenti alla famiglia dei pettinidi, sono molluschi bivalve muniti di una conchiglia quasi circolare, a forma di ventaglio, composta da 2 valve diseguali, una appiattita o leggermente concava, l’altra convessa. Ogni valva è provvista di 2 espansioni laterali chiamate orecchiette, grandi, triangolari, dalla superficie lievemente ondulata con circa 15 costole radiali che si irradiano dal punto in cui …


Carote

La carota comune è una pianta erbacea biennale originaria delle regioni temperate dell’Europa che cresce spontanea in tutta la penisola con preferenza per le zone più temperate, dotate di sufficiente umidità. Le varietà coltivate hanno radici carnose e ingrossate di forma variabile e di colore bianco, arancio o rosso e sono ricche di coloranti e vitamine. Nel primo anno di …